Con il collaudo si chiude l’iter del rimodellamento della discarica per rifiuti non pericolosi.

13 mesi di lavori e un risparmio ben oltre il milione di Euro

Con l’approvazione del certificato di “collaudo tecnico-amministrativo dell’opera” relativo al completamento morfologico della discarica, l’invaso di GAIA è a tutti gli effetti a servizio degli astigiani per i prossimi 4/5 anni per lo smaltimento dei residui del trattamento dei rifiuti urbani.

Virtuosi i dati del percorso che ha portato alla realizzazione dei lavori:

- l’appalto per il completamento morfologico dell’invaso è stato aggiudicato nell’aprile 2011 ad un associazione di imprese facente capo all’impresa Perino Piero S.r.l. di Robassomero con l’impresa Creuma S.r.l. di Villafranca d’Asti e Cantieri Moderni S.r.l. di Pinerolo che hanno offerto un ribasso del 56,88% sulla base di gara (€ 2.236.650,35) con un risparmio di circa € 1.250.000.

- Il progetto e la direzione dei lavori dell’opera è stata svolta dall'Ing. Flaviano Fracaro, direttore generale di GAIA, con l’ausilio del personale interno.

- I lavori sono iniziati a giugno 2011; a novembre 2011 è stata inaugurata la prima vasca che ha consentito di minimizzare l’esportazione dei rifiuti. Nel luglio del 2012 i lavori sono giunti a conclusione e successivamente si è provveduto al collaudo dell’opera.

- I lavori sono stati eseguiti nel pieno rispetto dei tempi e dei costi programmati senza alcuna variazione dell’importo e della tempistica di esecuzione e senza alcun contenzioso grazie ad un’ottima collaborazione con le imprese coinvolte ed alla loro professionalità.

Un particolare ringraziamento per la collaborazione dimostrata, nell’interesse di tutto il bacino astigiano, va rivolto al Sindaco del Comune di Cerro Tanaro, Mauro Malaga, e al collaudatore Ing. Francesco Melidoro che, essendo anche consulente del Comune di Cerro Tanaro, ha fornito ulteriori garanzie sul meticoloso controllo dei lavori in discarica, eseguiti a regola d’arte, rispettando tutte le prescrizioni e le migliori tecnologie disponibili.

In allegato la foto dei lavori in corso sulla nuova area della discarica.

Comunicato stampa 13/2013
Asti, 24/04/2013
Prot.n. 2013-03987

Ultimo aggiornamento : 4/24/2013  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE

Avvisi e Bandi