SABATO 14 APRILE: “AmbientiAMO MOMBERCELLI”

Evento di GAIA con il Comune e le scuole di Mombercelli

A conclusione del percorso di educazione ambientale promosso da GAIA e gestito dall’associazione Kallipolis in collaborazione con le docenti Emanuela Verri e Filomena Amodeo della scuola secondaria di primo grado C. Zandrino di Mombercelli, il 14 aprile dalle 8.30 alle ore 12.30 avrà luogo la festa “AmbientiAmo – Mombercelli” in piazza Unione Europea e negli spazi messi a disposizione dal Comune.

Il programma della mattinata, concordato con il Sindaco Ivan Ferrero sulla base del percorso intrapreso con le classi, prevede due momenti:

  • ORD(IT)URA, in piazza Unione Europea verrà realizzato un “tappeto materico” composto da materiali di scarto raccolti dagli studenti della scuola secondaria di primo grado di Mombercelli. Il disegno rappresentato è la sintesi delle proposte elaborate dai ragazzi della scuola C.Zandrino.
  • WASTE MANDALA: proiezione in sala consigliare del documentario che racconta l’esperienza dei Green Soldiers (letteralmente “soldati verdi”) un esercito di volontari che combatte contro le montagne di plastica e immondizia sparse nel Nepal. Il paradiso naturale che porta alle vette più alte del mondo è oltraggiato da oltre quaranta anni di turismo di massa che ha trasformato i sentieri in una vera e propria discarica. I Green Soldiers, insieme ad alcuni monaci buddisti, hanno guidato la riscossa anche culturale del proprio popolo portando il messaggio della raccolta di tutti i rifiuti e in modo particolare della plastica. Proprio con i rifiuti plastici è stato realizzato un grande e colorato Mandala, forma di arte sacra dei monaci buddhisti tibetani, creata per generare comprensione e partecipazione in chi lo ammira, diventa ora simbolo della possibilità di un turismo etico e sostenibile, nel pieno rispetto dell’ambiente naturale.

Alla mattinata e alla proiezione sono invitate le famiglie degli studenti, culmine di un percorso di sensibilizzazione che ha visto due moduli gestiti in classe dagli esperti di GAIA-Kallipolis (uno per presentare il lavoro degli impianti di trattamento rifiuti e l’altro dove si è affrontato il tema della raccolta differenziata con particolare attenzione ai RAEE -Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche- di cui i giovani sono grandi utilizzatori), la partecipazione al concorso RiciQuark e la visita al Polo di trattamento rifiuti di GAIA ad Asti. All’evento finale sarà presente anche il Vicepresidente di GAIA, l’Ing. Giandomenico Cortassa. In caso di maltempo tutte le attività si svolgeranno negli spazi messi all’interno del municipio.

Comunicato stampa 08/2018

Ultimo aggiornamento : 4/16/2018  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE

Avvisi e Bandi