ECOSTAZIONE DI CASTELLO DI ANNONE CHIUSA MARTEDÌ 19 GIUGNO

Verranno effettuati lavori di miglioramento dell’impianto

Chiusura straordinaria dell’ecostazione di GAIA a Castello di Annone il giorno martedì 19 giugno.

Il centro di raccolta resterà chiuso per consentire i lavori di miglioramento dell’impianto: saranno realizzati un nuovo battuto di cemento per agevolare l’accesso ai cassoni della raccolta e una nuova tettoia nell’area adibita allo stoccaggio dei RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche).

L’esecuzione dei lavori è stata possibile grazie al contributo di 25.000€ a favore di GAIA per l’ecostazione di Castello di Annone, riconosciuto dal “Centro di Coordinamento dei RAEE” per il potenziamento e l’adeguamento dei Centri di Raccolta.

L’ecostazione riaprirà regolarmente, salvo imprevisti, dal giorno giovedì 21 giugno, rispettando i consueti orari (MARTEDI 8.30-12.30, GIOVEDI 8.30-12.30 e SABATO 8.30-12.30).

L’ecostazione di Castello di Annone è a servizio dei cittadini di Azzano, Castello di Annone, Cerro Tanaro, Refrancore, Rocca d’Arazzo e Rocchetta Tanaro e possono essere conferiti tutti i rifiuti che non vengono raccolti con le normali raccolte domiciliari (nel 2017 ci sono stati circa 5.500 ingressi e oltre 500 tonnellate di rifiuti portati al corretto recupero/smaltimento).

Per maggiori informazioni www.gaia.at.it nella sezione impianti/ecostazioni.

Comunicato stampa 15/2018

Ultimo aggiornamento : 7/19/2018  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE

Avvisi e Bandi