SABATO 16 LUGLIO LE ECOSTAZIONI DI GAIA RIMARRANNO CHIUSE

Il servizio riprenderà regolarmente lunedì 18 agosto.

Sabato 16 agosto le ecostazioni di Gaia spa resteranno chiuse. Il provvedimento riguarda tutti i nove centri: Canelli, Castello d'Annone, Castelnuovo Don Bosco, Costigliole, Mombercelli, Montiglio M.to, San Damiano d'Asti e Villanova d'Asti.

Il servizio riprenderà regolarmente dalla settimana successiva, a partire da lunedì 18 agosto con gli orari normali. Giorni e ore di apertura delle ecostazioni si possono trovare sul sito www.gaia.at.it

Nelle ecostazioni si possono conferire tutte le tipologie di rifiuti urbani che non possono essere conferiti con i normali servizi di raccolta domiciliare (porta a porta o a cassonetti): abbigliamento, apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, batterie al piombo, carta e cartoni, medicinali scaduti, metallo, filtri olio, elettrodomestici, imballaggi contenenti residui di sostanze pericolose o contaminati da tali sostanze, tubi fluorescenti, neon, legno, miscugli o scorie di cemento, mattoni, mattonelle e ceramiche, scarti di olio minerale per motori, olii e grassi commestibili, batterie e accumulatori, imballaggi di plastica, pneumatici fuori uso, rifiuti ingombranti, sfalci e potature, toner, tv e monitor, vernici, vetro.


Comunicato stampa 26/2014
Asti, 12 agosto 2014
Prot. n. 2014-07659
 

Ultimo aggiornamento : 9/29/2014  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE

Avvisi e Bandi