Visite dei cittadini

I cittadini che vogliano visitare gli impianti di GAIA possono contattare l'Ufficio Comunicazione (0141.35.54.08 oppure info@gaia.at.it) al fine di concordare le modalità della visita ed ottenere le necessarie autorizzazioni. In generale non si accettano visite di persone singole (a queste richieste ogni anno viene dedicata la giornata di Impianti Aperti) ma si invitano i cittadini a organizzarsi in gruppi per meglio gestire il tempo a disposizione.

Occorre incaricare un "responsabile del gruppo", compilare il modulo "Visite guidate agli impianti", scaricare e leggere il documento delle "segnalazioni rischi e comportamenti" relativo all'impianto che si intende visitare. Nel caso di gruppi istituzionali si consiglia di fare richiesta "formale" con carta intestata così da mantenere tracciabilità nel Sistema di Gestione.

 

Modulo per visitare gli impianti

Le visite sono possibili a:

1-Impianto di Valorizzazione e Pretrattamento
(Asti, loc. Quarto Inf.)

Segnalazione rischi e comportamenti per le visite a Valterza

2-Impianto di Compostaggio
(San Damiano d'Asti, Borgata Martinetta 100)
Segnalazione rischi e comportamenti per le visite al Compostaggio

3-Discarica per rifiuti non pericolosi
(Cerro Tanaro, via San Rocco 40)
Segnalazione rischi e comportamenti per le visite alla discarica

4-Ecostazione (a San Damiano d'Asti oppure a Castello di Annone)
Segnalazione rischi e comportamenti per le visite alle Ecostazioni

5-Discarica dismessa Vallmanina (ad Asti)
Segnalazione rischi e comportamenti per le visite alla Discarica dismessa

Ultimo aggiornamento : 1/23/2012  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

Avvisi e Bandi